Oh mamma, mi ci vuol la fidanzata…

Iniziava così una canzone, di oltre 10 anni fa, degli Articolo 31.

E diceva proprio… “oh mamma, mi ci vuol la fidanzata… perché io devo mettere la testa apposto…”.

Ecco. Io ho la sensazione di aver messo “la testa apposto” da quando la fidanzata non l’ho più… o forse, la testa apposto l’avevo già… e adesso ho semplicemente trovato il coraggio di saltare. Non so.

Però questa canzone oggi m’ha fatto sorridere perché… boh, anche questa cosa la sto vivendo sottosopra rispetto al resto del mondo… 🙂

Emanuele

PS: forse dovrei andarlo a raccontare al club delle zitelle… chissà cosa ne penserebbero! 😉

7 commenti » Scrivi un commento

  1. Non dirmi che non ti manca nemmeno un po’ il rapporto di coppia… forse sei troppo giovane ad una certa età è bello avere un compagno/a

  2. Be’, credo che l’eta non conti poi molto…E’ la persona giusta che conta! Io provo la gioia di “esser coppia” dall’ultimo anno di liceo, (il mio fidanzato era ancora minorenne!!) e sono inguaribilmente innamorata ogni giorno di più da quel giorno!
    Ti auguro ogni bene ed in questo augurio rientra anche l’esplosione improvvisa di un amore forte, superforte, fortissimo così…spontaneamente, improvvisamente, coinvolgentemente!! Quando meno te l’aspetterai, ti scoppierà il cuore, ne sono certa! 😉

  3. io dico
    Buongiorno!

    naggia devo passare più spesso, ultimamente vengo poco qui 😥

    bisogna rimediare! 😎

    Buon sabato :joy:
    Vale

  4. Robertà… sarà sicuramente improvviso perché ora come ora non credo neanche di conoscere questa persona. Così… sarà veramente una sorpresa da tutti i punti di vista.
    Ogni tanto, come un bambino sognatore, provo anche ad immaginare… “chissà che fa oggi, chissà quali siano i suoi problemi…” e poi immagino anche i due binari che un giorno si incroceranno. 😀
    Penso sia ancora distante quel giorno, anche perché per come son fatto, preferisco conoscere le persone con calma prima di voler iniziare qualcosa di così importante per me.
    Chissà… nel mentre mi tengo *vivo* pensando ad altro, che poi in fin dei conti non è neanche così male. 🙂
    Barbara si, certe sere mi manca. Però poi penso a quante cose sto realizzando da solo, esclusivamente con la mia forza interiore e allora mi addormento soddisfatto. Quest’inverno ho preso in mano le mie paure ed ho fatto grandi passi in avanti per distruggerle. 🙂
    Ciao,
    Emanuele

  5. A proposito del club delle zitelle….
    Perchè se le donne non hanno un uomo sono ZItelle… e se gli uomini non hanno una donna sono Singol…??? 😮 😡

  6. Marty… è un po’ come quando una ragazza che ci sta con più ragazzi è una poco di buono, mentre un ragazzo che lo fa è un gran figo, un latin lover.
    Sono cose che non capisco e che non approvo. Mi fanno schifo entrambi.
    Cerco di vivere in maniera diversa fortunatamente… 🙂
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.