E riprendo la bicicletta…

Sono appena tornato dalla Via Crucis parrocchiale… letteralmente stremato.

Oggi però, è tornata la primavera ed ho voluto cogliere l’occasione per… sentirmi libero.

Il vento in faccia, la punta del naso che si congela, i muscoli delle gambe che bruciano ad ogni pedalata… ma anche le braccia aperte con una bella canzone alle orecchie su un bel rettilineo e il traffico letteralmente inesistente. Mi son tornati in mente i vecchi tempi… alcuni anni fa lasciavo anche il cellulare a casa per farmi una passeggiata. Era stupendo staccare un po’ da tutto e tutti per riflettere, interrogarsi, sognare… da soli. Chi lo dice che i propri sogni vadano sempre condivisi?

C’è chi per sentire certe sensazioni ha bisogno di fare follie con gli amici, o trovarsi nel mezzo di un concerto a pogare come un dannato… a me per sentirmi felice dentro, basta una bella giornata di sole e la mia bicicletta.

Stasera qualcuno mi ha preso per pazzo… però a me ha divertito tantissimo anche il ritorno con le luci della città.

Amino-4 Integratore alimentareCambiando discorso, la foto che vedete accanto è uno scatto rubato nello spogliatoio della mia palestra. Non c’era nessuno e in uno zaino lasciato aperto ho notato quel flacone. Si tratta dell’Amino-4, un integratore alimentare e si… lo ammetto, sono un gran curioso e non ho resistito dal rubare quello scatto al volo con il cellulare.

Io non la capisco proprio questa gente… sembrano “cultori del corpo”, li ammiri perché giornalmente vengono a faticare in palestra, e poi scopri che un po’ tutti, assumono questa roba (o anche le barrette energetiche…).

E’ una vera delusione. L’ultima è arrivata ieri, mentre mi allenavo scambiavo due chiacchiere con un ragazzo un po’ più grande di me. Aspirante-ingegnere-informatico che però anni fa mollò tutto per mettersi a lavorare.

Sembrava uno dei pochi tipi seri la dentro… si allenava e a differenza degli altri non arrivava con la magliettina firmata, o il top aderente o la tuta di marca. Insomma… lo vedevo con un pizzico di buon occhio in più rispetto agli altri, mi sembrava una persona semplice. E invece… anche lui fissato. Mi ha raccontato che stava tornando dalla quarta seduta di lampada abbronzante.

Che schifo! Ma è mai possibile che non esista gente genuina nel verso senso della parola? Io per andare in palestra ho comprato un paio di scarpe, come magliettine riciclo quelle dei campi scout a quelle comprate al mercatino ed ho un paio di pantaloni di cotone neanche di marca. Sono l’unico idiota a non farsi problemi?

Sono giovane, non so ancora se i risultati di tutti questi miei “no” si vedranno un giorno, però a me piace vivere in modo sano e genuino. E’ per questo che non amo fumare e bere… e chi se ne frega se non avrò il muscolo d’oro e tondo come un melone… almeno quello che c’è è sicuramente farina del mio sacco!

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

6 commenti » Scrivi un commento

  1. Beh ma quelle sono solo proteine in polvere (o meglio, aminoacidi ramificati), non c’e’ niente di strano, sono integratori alimentari e non hanno nulla a che vedere col doping! Al posto di mangiare kg di bistecche si prendono 40gr di sta roba; che poi sia contestabile il fatto di “metter massa per diventare grossi” e’ un altro discorso, io sono il primo a sostenere che il fine e’ il peso e non la grandezza dei muscoli…forse l’1% dei frequentatori di palestre la pensa come me, tanto piu’ che io non vado nemmeno in palestra ma mi alleno a casa :eeeh:

  2. Beh si, sono andato a leggermi anch’io su internet di cosa si trattasse, però – secondo me – sono pur sempre elementi esterni *introdotti artificialmente* nelle proprie diete. E’ scritto anche nelle indicazioni d’uso di non prolungare la loro assunzione nel tempo… questo indica appunto che si tratta di elementi non sempre necessari per l’organismo.
    Perché – per troppo bene – iniziarsi a fare del male? 🙂
    Io in palestra continuerò ad andarci… ma difficilmente mi vedrete con i muscoli gonfi (che poi si vede ad occhio chi li ha “tesi” grazie a questi rimedi…).
    Ciao,
    Emanuele

  3. Pingback: AAA: cercasi cucciolo di grasso da adottare. - …time is what you make of it…

  4. Pingback: Promozione Conto Arancio: codice amico per i 7 anni di vita! - …time is what you make of it…

  5. Pingback: Regola #6: Passionali ma… anche pieni di passioni! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.