Commenti ripristinati.

Questo silenzio mi sorprendeva… ho pensato foste scappati tutti. Ho pensato anche (più verosimilmente) che ci fossero problemi ai DNS dopo il passaggio a WebPerTe e non tutti potevate leggermi…

Alla fine il metodo della nonna funziona sempre: prova e vedi.

Alcuni giorni fa avevo ravanato un po’ nel codice di Trencaspammers per risolvere alcune impurità nel codice che venivano segnalate nell’error_log del server.

Probabilmente avrò toccato più del dovuto… e così era diventato impossibile commentare.

Ho colto l’occasione per dare una bella ripulita, migliorare un pochettino l’accessibilità su questo blog ed eliminare i captcha che rendevano impossibile l’inserimento dei commenti da parte dei non vedenti (ma spesso erano stressanti anche per i vedenti…).

Devo ancora sistemare il nuovo plugin in modo da bloccare l’eventuale spam nel modulo contatti, per il resto dovremmo esserci.

Spero che questa piccola novità sia gradita (il campo è pre-compilato per chi ha javascript attivo sul browser) e adesso… non avete più scuse per non commentare! 😎

Emanuele

PS: ricordo a tutti i visitatori che questo blog aderisce alla filosofia anti-nofollow

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

9 commenti » Scrivi un commento

  1. Che bello non c’è più il captcha ottico !!!!!

    L’attuale anti spam propone già la soluzione mi sa che non va mica bene 🙂

    Per il moduilo contatti usa Cforms II che ha lo stesso sistema di protezioni antispam che usi adesso.
    ciao

  2. Beh wolly… gli spambot non interpretano ed eseguono il codice javascript, così per loro quello rimane un campo vuoto.
    Per tutti gli altri è già pronto… ed è una comodità in più! 😉
    Cforms II andrò a guardarlo… grazie del suggerimento!
    Ciao,
    Emanuele

  3. sa sa sa prova commento… 😀
    bella li’ 😉

    luca

    p.s.: no ste cose che devi fare i calcoli per commentare.. nooooooooooooooooo

  4. Pingback: Come colorare i commenti degli autori in Wordpress. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.