Stella cometa.

Alcuni anni fa, Jovanotti cantava così…

Amore amore amore amore…
questa parola vista da lontano mi fa sentire
un pellegrino,
un penitente,
un cavaliere errante,
un mezzo deficiente…

E oggi, non so proprio quale di questi aggettivi sentirmi di più.

E’ strano, ho da chiarire tante cose quando invece pensavo di essermi liberato di tutto per tanto tempo.

Sono un cavaliere errante? O… un mezzo deficiente?! 😕

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

5 commenti » Scrivi un commento

  1. siamo tutti scemi quando siamo in love e anche dopo… io ne so qualcosa…. perdere in un colpo tutti gli amici per andare dietro una donna… che alla fine vuole solo essere tuo amico o_O come vedi… siamo semplicemente cavalieri erranti…… o se preferisci lupi solitari :timid:

  2. ne cavalieri erranti,ne mezzi deficienti! e se fossimo tutti delle barche che sbattute dal vento e dalle onde rimangono bilanciate e seguono la rotta la stella COMETA?questo mare d’energia che ci sostiene ma che non sappiamo di avere a disposizione e che invece STUPIDAMEMTE CONTINUIAMO A CHIEDERE!
    siamo l’onda,la goccia, la barca, l’energia…

  3. l’amore è bellissimo soprattutto qnd avviene qnd meno te lo aspetti è qualcosa d straordinario t sconvolge ti travolge ti fa ridere e piangere allo stesso tempo..l’amore è in grado di riempirti le tue giornate e di far uscire il sole ank qnd grandina…ti amo sono 2parole piccole piccole ma contengono tanto significato k nn basterebbe neank un giorno intero per descriverlo :love:

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.