Una Vespa al Massimo…

La silenziosa storia d’amore con la mia Vespa continua splendidamente.

Tra un po’ sarà dalle parti dello stadio (c’è la prima uscita del Palermo e andrò a vederlo…), l’altra sera invece, Peppe s’è divertito un po’ con la sua nuova macchinina digitale (una Nikon Coolpix L11 consigliatagli da me…).

Ho ritoccato un po’ la foto scurendola intorno… non ho la mano di un grafico ma penso che faccia comunque la sua bella figura.

Nello sfondo si intravede uno dei due tabaccai storici di Piazza Massimo.

Una Vespa al Massimo

Adesso scappo… devo andare a comprare i biglietti prima che i botteghini chiudano… 😉

Buona domenica,

Emanuele

PS: giù le mani dal mio gioiellino! 😎

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

8 commenti » Scrivi un commento

  1. Modestamente bella la foto! 😛

    Sullo sfondo potete anche ammirare ben tre Punk-a bestia più cani al seguito! 😀

  2. Bella foto 😉 ma soprattutto grande mezzo 😎 Mi ricordo che ai miei tempi riuscivi a elaborarla in maniera allucinante 😀 😀 C’era un tipo che era imprendibile ma doveva girare con la tanica di benzina dietro per quanto consumava 😆 😆

  3. Grazie per i complimenti ma questa volta, penso seriamente di non meritarne nessuno!
    La foto l’ha scattata Peppe e la Vespa non è certamente opera mia… 😛
    Io tento solamente di curarla… nonostante poi non l’abbia comunque resa oggetto di venerazione come fanno certuni.
    E’ solamente una moto che mi piace. Ha stile. Ha un bel suono e ti fa venir voglia di prenderti un po’ di vento in faccia… :joy:
    Ciao,
    Emanuele

  4. Pingback: Pensando forse una vita non basterà… - …time is what you make of it…

  5. Pingback: A Topolino tornano le orecchie! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.