Volevate vedermi in faccia…

Eccovi accontentati.

Doveva succedere prima o poi a quanto pare… tutto nacque nel lontano 1979 in una e-mail invitata da Kevin MacKenzie ed è una storia lunga a narrarsi… che si è evoluta col tempo fino ad arrivare a questi giorni. Fino ad arrivare sul mio blog.

Anche questo blog da oggi adotta le emoticons, simboli che da semplici caratteri di un tempo diventano immagini colorate ai giorni nostri.

E così, ecco a voi… la mia prima… “faccia” su questo blog.

:dogarf:

Emanuele aka P|xeL

PS: …ho sempre preferito i cari vecchi simboli (che tra l’altro caratterizzano la vita di ogni irc-chatter), ma da qualche giorno ho iniziato a credere che questo blog vuole essere un pò più sbarazzino: sorridere fa bene al cuore! :joy:

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

1 commento » Scrivi un commento

  1. […] Innanzitutto gli smile, nonostante siano attivi non sono più riconosciuti quasi ovunque sul blog. Ho letto che adesso è necessario che sia presente uno spazio prima e dopo ogni smile. Oltre a trovare questa soluzione anti-estetica quando c’è subito dopo della punteggiatura, ritengo assurdo dover aggiornare l’intero database per far rivedere le faccine (nonostante qualcuno l’abbia già fatto usando Search and Replace…). Vedrò come risolvere nei prossimi giorni, al momento rimpiango quanto deciso un annetto fa… […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.