La vecchia latteria.

Nel weekend è venuto a trovarmi un amico che vive a Treviso (l’ennesimo trasferitosi dal sud al nord Italia… :-|). Si è deciso di pranzar fuori provando qualcosa di tipicamente milanese e grazie a questo post ho prenotato presso “La vecchia latteria“, un ristorante vegetariano, a pochi passi del Duomo.

Piatto "forno" alla Vecchia Latteria - Milano

L’atmosfera interna è volutamente rimasta molto spartana e rispecchia quella dell’attività originaria del locale. Il pranzo però è veramente squisito (solitamente non si mangiano con gran piacere tante varietà di verdure mentre lì l’idea di star mangiando “solo” quelle è letteralmente scomparsa…) e la signora che serve ai tavoli è premurosa e attenta.

Abbiamo pagato 92€ (eravamo in tre) ma siamo andati via convinti che l’unica cosa possibile da fare fosse quella di andarsi a sdraiare sull’erba del parco Sempione… 🙂

Emanuele

4 commenti » Scrivi un commento

    • Sai che non l’ho chiaro neanch’io? 😐
      Cioè, il posto era “tipicamente milanese”, anche perché era una latteria storica… ma i cibi, boh? Forse anch’essi sono storici della zona ma magari qualche milanese saprà dirci di più… anche perché non conosco i tipi di verdure cotte a Milano “tipicamente”!
      Ciao,
      Emanuele

    • Si Barbara, è a due passi dal Duomo. Se guardi il link che ho indicato nel post magari ne trovi anche altri interessanti (qualcuno potresti conoscerlo già tu…). Certo non aspettarti tavoli eleganti… ma se cerchi cucina genuina e vegetariana, allora è perfetto!
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.