Indovina indovinello.

Che poi pensavo, il fatto di non avervi svelato quando parto mi permette di giocare con voi. 🙂

Ad esempio questo post potrebbe essere scritto mentre sono già in viaggio, oppure mentre sto arrivando a Milano, oppure mentre preparo le valigie, oppure a distanza di qualche giorno dalla partenza.

Potrei lasciare che vi addormentiate sapendo che non son partito e farvi scoprire la mattina che invece sono già a Milano da tre giorni.

Ecco, potrei persino essere a Milano. Oppure no. O forse si.

Insomma, secondo voi quando parto?

Secondo me parto cesareo. 😐

Emanuele

6 commenti » Scrivi un commento

  1. Oddio , che mi tocca sentire 😆
    Comunque seriamente , per me tu neanche devi partire. Questa storia è una balla colossale … >_< Oppure , oppure non lo so! Perchè non ce lo dici e basta Manu? Qui gli amici di blog stanno impazzendo 😡

    • Nono… per partire parto, figurati che ho già persino un appuntamento al porto di Genova per un caffè veloce prima di volare verso Milano! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  2. Quindi ho tu devi ancora partire e sei in viaggio.
    Quanto sono intelligente quando mi ci metto! :eeeh:

  3. Oddio >_< ma che ho scritto?! Perdonami .. è la fretta dell'investigatore!
    "Quindi o tu devi ancora partire o sei in viaggio."

  4. Pingback: Una sorpresa lunga 1000 km! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.