Allontanarsi per avvicinarsi.

Il mio collega è appena andato via e l’intera giornata è passata tra libri, esercizi, teoremi e dubbi vari. Intanto anche oggi mi è arrivata una bella notizia.

Un amico che segue questo blog, non appena sentito che tra qualche giorno partirò mi ha mandato un SMS dicendomi di volermi vedere. Sembrerebbe nulla di speciale se non fosse che si tratta di quell’amico che ho sentito distante per tanto tempo e che mi è sempre dispiaciuto non poter riavvicinare.

Non avrò successo in tanti altri campi… ma credo che nei rapporti umani qualche sassolino dalla scarpa so proprio togliermelo (questa frase è messa qui giusto perché son stanco e un po’ sotto stress…).

Notte buona (domani sarà la stessa giornata di oggi, così non avrò tanto altro da raccontare, tristemente…).

Emanuele

1 commento » Scrivi un commento

  1. Pingback: Tornare indietro nel tempo. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.