Commūto, -as, -āvi, -ātum, -are.

Le persone col tempo cambiano inesorabilmente. Ogni tanto mi fermo a riflettere che persino fisicamente non sono mai le stesse. Le cellule della loro pelle vengono rinnovate in continuazione ma non solo quelle, persino quelle che compongono le ossa, il cervello, gli organi vitali sono in una imperterrita trasformazione.

Tutto è in continuo mutamento tanto che, il corpo che puoi aver abbracciato tempo fa sarà totalmente diverso da quello di oggi. La mano che hai stretto non sarà più la stessa.

E’ incredibile questa cosa, provate a osservare le persone che incontrate con questa visione e tutto sembrerà frutto di una “novità” che sarebbe da stupidi non aspettarsi. 🙂

Emanuele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.