In bilico, tra tutti i miei “vorrei”…

Sono appena arrivato a casa, con un ventotto in più scritto sul libretto però non ho la musica a palla, non sono euforico e non ho voglia di saltare casa casa.

Che cacchio… ha scelto il voto ancor prima di farmi parlare, mi ha tenuto 30 secondi (30 secondi d’orologio, non metaforici!) e già stava scrivendo il voto… sapeva quanto voleva darmi non so bene in base a cosa!

E va bene che è un buon voto, ma non ho capito cosa abbia valutato e gliel’ho pure detto. Volevo di più perché sapevo di meritare di più. Sono onesto con tutti e so anche quando debba andarmi bene un venti, un diciotto o anche un trenta.

E’ anche questione di fortuna, è vero… però dispiace quando avevi altre aspettative.

E’ un pensiero in meno, forse tra qualche tempo vedrò quel voto con un occhio differente ma oggi no.

Oggi è un voto distante due punti dal trenta.

Emanuele

PS: certo, Gennaio si chiude con un 28 e un 30 e lode ed è “gloria a Dio nell’alto dei cieli…” (cerco di trovare il lato positivo così la giornata la miglioro io adesso…).

6 commenti » Scrivi un commento

  1. Pingback: Ma l’estate paziente, veniva lo stesso. - …time is what you make of it…

  2. capita…fregatene…e per esperienza: un voto nn si rifiuta mai!…sarebbe solo una perdita di tempo inutile!
    bacetti 😛

    p.s.: ehm…forse nn è il post giusto ma…pure io le voglio le crepeSsS con la nutellllllllla!!!! 😥

    • Si beh c’era poco da rifiutare Lori… dopo 30 secondi mi son ritrovato il libretto in mano col voto scritto, non potevo neanche *teoricamente* dire “Professore, no, rifiuto…”. Era già scritto, mica si poteva correggere… è stato un esame solo di facciata perché realmente con una domanda e 30 secondi non puoi mica stabilire la preparazione!
      Ciao,
      Emanuele
      PS: uova, farina e nutella! 😛

  3. Dai complimentissimi 28 è ottimo nella scuola purtroppo c’è sempre un margine di fortuna , goditi quest’altra ostacolo alla fine dell’uni !!

  4. Pingback: Win For Life: vinci per la vita… (?) - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.