Presentepassatofuturomadovestiamoandando.

Perché per me l’unica gente possibile sono i pazzi, quelli che sono pazzi di vita, pazzi per parlare, pazzi per essere salvati, vogliosi di ogni cosa allo stesso tempo, quelli che mai sbadigliano o dicono un luogo comune, ma bruciano, bruciano, bruciano, come favolosi fuochi artificiali color giallo che esplodono come ragni attraverso le stelle e nel mezzo si vede la luce azzurra dello scoppio centrale e tutti fanno Oooohhh!

Tratto da: “On the road” di Jack Kerouac

Certi giorni mi sento vivo, proprio come una virgola di questa frase che non si ferma ma che è già in movimento ancor prima di definire il suo significato. E’ bello! 🙂

(e concludo anch’io col punto esclamativo!).

Emanuele

3 commenti » Scrivi un commento

    • La mattina Mauro! Va letta la mattina! Ci ricorda di avere grinta… di non fermarci mai di fronte a nulla!
      Di… “non morire ogni giorno di più”!
      Ciao,
      Emanuele

  1. Pingback: Oggi ho preso venti tette! =) - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.