Le giornate non muoiono a mezzanotte.

Padre e bimba giocano

Sappiate, dunque, che non c’è nulla di più elevato, di più forte, di più sano e di più utile nella vita che un bel ricordo, specialmente se è un ricordo dell’infanzia, della casa paterna… Se un uomo riesce a raccogliere molti di questi ricordi per portarli con sé nella vita, egli è salvo per sempre. E anche se uno solo di questi ricordi rimane con noi, nel nostro cuore, anche quello solo può essere un giorno la nostra salvezza.

Fedor DostoevskijI fratelli Karamazov

Emanuele

(photo credits)

2 commenti » Scrivi un commento

  1. Spesso sono proprio questi ricordi a darmi la forza di andare avanti nella vita 🙂 . Sono per me i ricordi più importanti…

    • Tienili stretti, non vi è motivo per non pensare che debbano essere “gioie meno intense” rispetto ad altre. 🙂
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.