Tutto è più dolce dopo un temporale!

Stivali e fiore

Ma che sorpresa. Cantando, può nascere una rosa anche dal fango.
Nei deserti più assolati, o negli eterni inverni.
Ma che sorpresa, una rosa…

Antonella Ruggiero – Echi d’infinito

Emanuele

(photo credits)

3 commenti » Scrivi un commento

  1. Pingback: Room 108. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.