Modena City Ramblers a Palermo.

Stasera c’erano i Modena City Ramblers al giardino inglese per la Festa dell’Unità. Il concerto non è stato stupendo, è durato quasi due ore e comunque si son limitati a pochi pezzi celebri, privilegiando le nuove composizioni.

Peccato, avrei tanto voluto sentire “Canzone dalla fine del mondo”, “La strada”, la mia adorata “Etnica Danza” o l’ubriachissima “Le lucertole del Folk”. Ovviamente non hanno fatto mancare la canzone cult per i siciliani “I cento passi” che però è stata presentata in modo più “cantato” e meno serioso…

Questa volta non mi sono avvicinato al palco… e così non ho scattato nessuna foto. Ma in fin dei conti, i Modena non sono carini quanto Carmen… 😉

Comunque finito il concerto… avevo sete e fame. Sono andato a prendermi una birra doppio malto davvero buona (purtroppo non ricordo più il nome, mi è stata consigliata…) e poi, la mia fame s’è presentata prepotente: pizzotto e dolce alla ricotta! 😀

Alla faccia di tutti quelli che vivono a dieta! 😛

Adesso vado a nanna, domani devo pure svegliarmi presto perché ho saputo da poco che dovrò preparare una presentazione per la veglia di zona di domani sera…! 😮 (Le mie capacità iniziano a diventare famose in zona?).

Sogni d’oro,

Emanuele

P.S.: per i non palermitani, un pizzotto è una pizza “ripiena”. O un calzone con la pizza sopra. Dipende come volete guardarlo! 😛 In ogni caso, se venite da queste parti va assolutamente mangiato!! 😎

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

8 commenti » Scrivi un commento

  1. i modena city ramblers sono stati tutto quello che ascoltavo per un periodo della mia vita.
    i cento passi l’avrò ascoltata un miliardo di volte…

  2. il pizzotto l’hai preso dall’ “uomoragno”?

    a me come rossa piace la killkenny :dogarf:

    vedo con piacere che questa volta va meglio! ne sono contante! 🙄
    a presto

  3. pizzotto stupendoooooooooo credo che vada messo tra le 10 invenzioni + geniali al mondo °°| Naturalmente come prima cosa metto il pane ca meusa XD

  4. f_atina! Che piacere rileggerti in qualche modo…:joy:
    Comunque si, pizzotto all’uomoragno. Impareggiabile (anche se i primi tempi era ancora meglio… :-|).
    Comunque si, va “meglio”, ma non è certamente serenità questa. E’ solamente un grande sforzo.
    Ciao,
    Emanuele

  5. Mmh, che fame che mi hai fatto venire!!

    Comunque i Modena erano meglio con Cisco, adesso mi piacciono molto meno purtroppo 😥 😥

  6. serenità…è troppo presto…ma ne uscirai…più forte e con una maggiore consapevolezza di ciò che ti serve veramente e di ciò che non vuoi per te..
    datti tempo Manu.. 🙄

  7. quoto Matteo, rimangono eccellenti musicisti ma senza Cisco non è lo stesso..Devo ammettere che anche Cisco senza i Modena non ha lo stesso impatto di prima.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.