BlogBabel Rank Plus: widget per WordPress e per K2

Si vede che mi sento in vacanza in questi giorni.

Oggi, dopo aver continuato lo sviluppo del plugin, ho pensato di realizzare i widget per WordPress (introdotti in WordPress 2.2) e per K2, uno dei più famosi temi per WordPress, noto per la sua facilità di personalizzazione.

Widget BlogBabel Rank Plus - tema K2Ovviamente il widget per WordPress va usato in presenza di un tema modulare (se non sapete come rendere tale il vostro, leggete qui).

Widget per WordPress 2.2+

Scaricate il file ed apritelo. Raggiungete la riga 16 ed impostate il vostro slug nella variabile. Ad esempio:

$slug = "time-is-what-you-make-of-it";

Lo slug è la parte finale dell’url di BlogBabel per le vostre statistiche.

Fatto questo, salvatelo e caricatelo nella cartella dei plugin (/wp-contents/plugins).

Dopo averlo attivato insieme a BlogBabel Rank Plus dal pannello dei plugin, dovrete andare in Aspetto – Widgets ed inserire il widget nella vostra sidebar nella posizione desiderata.

Widget per K2

Scaricate il file ed apritelo. Raggiungete la riga 8 ed impostate il vostro slug nella variabile come per il widget per WordPress.

Fatto questo, salvatelo e caricatelo nella cartella dei moduli di K2 (/wp-content/themes/k2/app/modules).

Attivate BlogBabel Rank Plus dal pannello dei plugin, ed andate poi in Aspetto – K2 Sidebar Modules. Selezionate il widget, scegliete un nome, ed aggiungetelo alla sidebar.

Per non visualizzare il titolo del widget, selezionatelo dalla sidebar e visualizzate le Opzioni Avanzate; togliete la spunta a Show module’s title e salvate il modulo.

Download:
Widget BlogBabel Rank Plus – temi WordPress (~1kb)
Widget BlogBabel Rank Plus – tema K2 (~1kb)

Nota: non dimenticare, in entrambi i casi, di scaricare il plugin principale.

Ciao,

P|xeL

PS: qualcuno storcerà il naso in quanto i widget sono stati creati per non far toccare minimamente il codice dei plugin da parte degli utenti. Personalmente penso che inserire un url in un file sia sufficientemente semplice da non giustificare l’utilizzo di un record sul database (o su file) per salvare lo slug. Usando i widget rimane comunque la comodità di poterli spostare facilmente se necessario.

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

5 commenti » Scrivi un commento

    • Dragon, hai provato a inserire il codice un po’ più in alto nella sidebar o a gestire il suo posizionamento tramite CSS? Mi sembra strano che vada a posizionarsi altrove rispetto a dove stabilito.
      Ciao,
      Emanuele

  1. Certo che ho provato a metterlo nelle varie parti del file, ma il risultato non cambia. Prova a dare un’occhiata adesso al mio blog http://www.encob.net/blog e vedrai in basso a sinistra il contatore che avevo inserito in fondo al file sidebar.php. Vorrei solo che sia in fondo alla sidebar alla destra…

  2. Hai provato ad inserire il codice dentro un “div” posizionato tramite css? Mi sembra strano questo comportamento e certamente non è dovuto al plugin che non ha controllo su queste cose…
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.