Time table…

Sono un ritardatario cronico. Sebbene adori la precisione negli orologi sono sempre, perennemente, in ritardo.

Tavolo con orologio integratoE’ nella mia natura il dover fare, tutto, all’ultimo e di corsa. Eppure, quando mi impegno e riesco ad esser preciso e puntuale, sto meglio… ma sembra sia mancato il divertimento.

Credo che un puntuale, un discorso del genere non riuscirà mai a capirlo, credetemi… c’è una strana eccitazione nel dover fare tutto in poco tempo.

Fortunatamente sto migliorando (anche perché mi dispiace tanto far aspettare qualcuno, sia chiaro), però un oggetto del genere, potrebbe aiutarmi un po’, non credete? 🙂

Emanuele

PS: il tavolo-orologio lo trovate qui, e potreste anche pensare di regalarmelo per il compleanno. 😉

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

2 commenti » Scrivi un commento

  1. Sono una super puntuale che sta con un ritardatario cronico, odio chi ti fa aspettare delle mezz’ore visto che ritengo il tempo altrui importante quanto il mio non vedo perchè uno dovrebbe stare li come uno scemo ad aspettare qualcuno che non si sa organizzare. Rispetto alla base è una questione di rispetto per il tempo altrui (che, ripeto,vale quanto il nostro)

    PS MisterN sta migliorando anche perchè si è reso conto che la nostra convivenza che per il resto va benissimo sarebbe finita rpesto se non imparava a rispettare qualceh orario

  2. No dai… non sono tipo da mezz’ore di ritardo, però i miei 5-10 minuti me li prendo sempre.
    Alcune volte però c’è anche da dire che, nonostante il mio impegno, spuntano 1000 imprevisti (telefonata, accompagnamenti vari, commissioni da fare) che ti fanno saltare il programma e ti fan sembrare “ritardatario” nonostante l’impegno. Sono quelle le volte in cui non sopporto la “nomea”. 😛
    Certo, rimanere senza benzina la notte di Natale andando a Messa è tragicomico… ma quello è un altro discorso! 😀
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.