Figli delle stelle…

29 anni fa, Alan Sorrenti cantava una delle sue canzoni più di successo: “Figli delle stelle”.

Il tempo passa ma… certi canoni restano e così, ieri sera, Ludo ha pubblicato una “mappa stellare” della blogosfera italiana…

Io, ho voluto curiosarvi dentro ed ho trovato “il mio angolino”. Non sono poi così distante dal centro dell’universo… 🙂

Rank grafico blogosfera

Va da se che, più si è al centro, maggiori sono il numero di “collegamenti” verso il resto della blogosfera italiana (e dunque si è *maggiormente importanti*).

Tutto finisce sempre come inizia… e così, non posso concludere questo post, senza citare una parte di quella canzone che non posso che dedicare a tutti i blogger, instancabili scrittori.

Noi siamo figli delle stelle, non ci fermeremo mai per niente al mondo. Noi siamo figli delle stelle, senza storia senza età… eroi di un sogno. Noi stanotte figli delle stelle, ci incontriamo per poi perderci nel tempo…

Sogni d’oro blogosfera… :joy:

P|xeL

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

6 commenti » Scrivi un commento

  1. Figo sto fatto, chissa il mio blog dov’è sperduto…..Non lo aggiorno da secoli, ma solo perche Netsons va come la moviola di Biscardi. Ad anno nuovo compro dominio e mi trasferisco, deciso anche l’hosting Top Host. 😀
    Cmq dai sei quasi vicino al centro di questa galassia, quindi sei già molto importante!Continua cosi, perche è sempre un piacere leggere il tuo blog :joy:

  2. Innanzitutto preoccupati di segnalarlo su Bloglabel (è il nuovo dominio della Top100 di Ludo). Fatto questo, aspetta che venga approvato e vedrai il rank del tuo blog secondo vari fattori…
    Attualmente il mio, su 2457 blog italiani approvati risulta essere intorno alla posizione 250. Non male trattandosi effettivamente di un blog che… non punta verso alcun tipo di notorietà! 🙂
    Ciao,
    P|xeL

    PS: grazie per i complimenti ma sono convinto che… “più si è più bello è”. Il confronto di opinioni diverse crea ricchezza.

  3. Certo che sti qui che si mettono a fare l’universo blog con collegamenti vari ( prendendo ad esempio lo schema inventato in The L Word per collegare le amiche e conoscenti lesbiche) non c’aveva proprio un tubo da fare come se non bastassero classifiche carie etc

  4. Beh dai Barbara, è una visualizzazione grafica di come si muove la blogosfera italiana. Mi sembra carina come cosa ed è anche molto più semplice da valutare per un utente comune rispetto ai vari numeri… (“io nella classifica dei lettori tramite feed sono il numero XXX, in quella tramite mailing list ho XXX iscritti e i visitatori che arrivano tramite google sono XXX”: che casino!).
    In questo modo invece vedi, per sommi capi, quali sono i blog più seguiti e più *interessanti* rispetto ai gusti italiani…
    Ciao,
    P|xeL

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.