Mi allontano un pò…

Sono appena tornato dall’università, ho studiato un bel pò e sono contento…

Domani parto. Mancherò qualche giorno, ho deciso che per dare una svolta alla propria vita bisogna prenderla a morsi.

Vado a studiare da una amica, l’aria di città mi sta opprimendo… meglio distrarsi un pò.
Non so ancora quando torno, probabilmente rimarrò li un paio di giorni… senza dubbio dovrò farlo entro l’esame di giorno 20! 🙂
Oggi pomeriggio sarò prima a fare riunione con i ragazzi dell’alta-sq e poi parteciperò, con loro, alla messa in memoria del mitico 3P (Padre Pino Puglisi), ucciso 13 anni fa dalla mafia.

Vi lascio con due cosette interessanti…

La prima è una frase di Pino Puglisi, presa dal sito creato per lui; la seconda invece, è uno di quei powerpoint realizzati da qualcuno con tanta voglia di… far sognare.

In Italia gira con il nome “MERAVIGLIOSA.pps”, ma, dalle proprietà, si può scoprire che è dedicato ad un amico perso definitivamente.

Ho fatto del mio meglio.
“Bisogna cercare di seguire la nostra vocazione, il nostro progetto d’amore.
Ma non possiamo mai considerarci seduti al capolinea, già arrivati. Si riparte ogni volta. Dobbiamo avere umiltà, coscienza di avere accolto l’invito del Signore, camminare, poi presentare quanto è stato costruito per poter dire: sì, ho fatto del mio meglio”.

Padre Pino Puglisi

Ed ecco il file

Beh, buona giornata a tutti… (e ricordatevi sempre di cercare la gioia nelle piccole cose… :-)).

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.