I nani da giardino hanno un’anima!

Certe notizie mi lasciano letteralmente a bocca aperta. Esiste gente che probabilmente non ha nulla da fare nella vita che… trova il tempo per pensare (e mettere in atto) idee che definire strambe è dir poco.

Leggete qui…

Varese: rubati 14 nani da giardino
Denunciate 4 ragazze, 2 erano minorenni

Il “Fronte per la liberazione dei Nani da Giardino” è tornato a colpire nel Varesotto. Quattro ragazze, di cui due minorenni, sono state sorprese da una pattuglia dei carabinieri mentre stavano portando via dal giardino di una villa a Olgiate Olona 14 nanetti. A lanciare l’allarme è stato un residente della zona che si era insospettito per alcuni rumori. Il cortile dove è avvenuto il furto appartiene al proprietario di una ditta che commercia in arredi da giardino.

Le due ragazze maggiorenni, entrambe di 24 anni, sono state prima arrestate e trasferite nel carcere di Monza e poi rimesse in libertà perchè ritenute non pericolose. Le altre due fanciulle 17enni se la sono invece cavata con una denuncia a piede libero. Per le quattro donne, di cui due sono sorelle, è scattata l’accusa di violazione di domicilio e di furto aggravato in concorso. Nessuna di loro ha precedenti penali e vi è anche il sospetto che non facciano effettivamente parte del Fronte che si batte per la liberazione dei nani da giardino.

Di solito i nani vengono portati in mezzo ai boschi e qui fatti a pezzi perchè, secondo il Fronte, così facendo si libera la loro anima. Il Fronte, però, non è l’unica associazione che ha al centro delle sue attenzioni i nani. Infatti esiste anche il Klub Anti-Nani da giardino che si batte per l’eliminazione fisica delle piccole statue che affollano i giardini. Il fenomeno si sta diffondendo sempre più negli ultimi anni tanto che stanno nascendo varie associazioni sia a favore che a sfavore di questi simpatici personaggi.

Fonte: TgCom.it

Assurdo?! Secondo me è più una cosa sviluppatasi per seguire una moda idiota che altro…

(Che stupidaggine però!)

P|xeL

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

4 commenti » Scrivi un commento

  1. E quale moda idiota? invece che fermarsi a dire che è una stupidaggine pensiamo al vero significato di questo fenomeno, a coa significa socialmente. Si paragona questa goliardata ad un evento grave come il lancio dei sassi dal cavalcavia ma nessuno capisce il lato ironico. Eppure ridiamo agli scherzi cattivi del film Amici Miei! Riflettete gente prima di aprire bocca!

  2. Chi è che ha paragonato questa moda idiota con i lanci dai cavalcavia?!
    Questa, ribadisco, è secondo me solamente una tendenza idiota, ripetuta perchè “è in voga”. Piccoli atti di vandalismo infantile. Cosa ben diversa sono i lanci di pietre dai cavalcavia, dove alla stupidaggine si aggiunge anche la consapevolezza (e non dirmi che il pirla di turno non se ne rende conto, soprattutto dopo tutti i fatti di cronaca accaduti) di poter fare seriamente male a qualcuno.
    Riguardo al film non so dirti, non l’ho mai visto. Sono comunque convinto che ridere sarcasticamente davanti ad un film è cosa ben diversa che applicare certe idiozie nella vita reale. In un film, dove tutto è finto e recitato, posso anche accettare certe pazzie. L’importante è che rimangano rinchiuse nel nastro della pellicola.
    Ciao,
    P|xeL

  3. esiste tutto un mondo che voi ignorate attorno ai nani da giardino. Ci sono sostanzialmente due tipi di gruppi che ne traggono ispirazione.
    IL MOVIMENTO DI EMANCIPAZIONE NANI DA GIARDINO. E’ un movimento meditativo che studia il mondo di nani, gnomi, folletti e altri personaggi simili. Loro si pongono domande tipo: che caratteristiche deve avere un nano? quando deve essere alto al massimo? quale proporzione deve avere la testa rispetto al busto del corpo? come deve essere vestito? ecc.

    IL FRONTE DI LIBERAZIONE NANI DA GIARDINO invice è più attivista del primo e libera fisicamente i nani per portarli nel bosco. Sono consapevoli che ciò è illecito ma credo che siano indotti da uno spirito di fare qualcosa di “futile e inutile”.
    avete mai fatto qualcosa di futile e inutile, appostamente? Non vi sentite meglio dopo? Se non capite di cosa parlo vi consiglio il film “Animal house” con J. Belushi.

  4. Riesco a comprendere il primo ‘movimento’, che per passione, amore (e quel che vuoi) vuole *standardizzare* gli aspetti di un “nano” per renderlo *perfetto*.
    Il secondo movimento non riesco mentalmente a concepirlo invece, così come non capisco che gusto ci possa essere nel… vandalismo. Posso giustificare un bambino di 10 anni, ma non gente adulta.
    Ciao,
    P|xeL

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.