Zio Santuzzo…

La vita da logista è molto più libera di quella di un capo o comunque di un ragazzo in route… e così, complice il mio ipod, una canzone è diventata la colonna sonora di tutti i logisti della route…

Si intitola “Zio Santuzzo” ed è di Checco Zalone (featuring Checco Consoli).

Le risate ovviamente non sono state normali e facendo i viaggi in macchina per trasportare spese, zaini, viveri e materiale di cancelleria questa canzone andava avanti in loop tramite gli auricolari a giro nelle orecchie di tutti.
Ho trovato il video della canzone portata a Zelig… godetevela! 🙂

E’ stata una bellissima sorpresa scoprirla… avevo messo l’intero cd di Checco Zalone ma non avevo ancora finito di ascoltarlo fino in fondo… :eeeh:

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.