Meglio tardi che mai…

Finalmente è arrivato.

Finalmente… ecco a voi, il San Giorgio.

Dopo un misero rinvio per diluvio (maledizione…) finalmente oggi si svolgerà il San Giorgio.

Il luogo è cambiato, più vicino rispetto a prima per risparmiare e non chiedere altri soldi ai ragazzi. Non si potranno accendere fuochi… (che fortunati gli scout 50 anni fa… che questi problemi logistici neanche li immaginavano…) e non ci sarà più alcun “issa” in acqua.

Parte zoppo rispetto a prima? Non voglio dirlo… vedremo cosa esce fuori, intanto mi lavo… mi vesto, e vado a fare del mio meglio. Per far divertire i ragazzi, ma anche per divertirmi.

A domani, buon weekend a tutti,

Emanuele

PS: la fortuna vuole inoltre che questa attività capiti proprio quando c’è: la partita, il giro d’italia, il Gran Premio di F1 ed il MotoGp. Grrr…. 👿

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.