Rai e (futuri) giornalisti.

Il bando di concorso Rai per cento giornalisti riconosce 5 punti alla capacità di scrivere un tweet di 140 caratteri. Una laurea specialistica viene valutata 3 punti. Una scuola di specializzazione idem.

Assurdità di peso a parte, è doveroso notare come Twitter rappresenti un media d’informazione ormai non trascurabile mentre tutti gli altri (FB, G+, etc.) non sono neanche menzionati.


Io comunque spero sia la volta buona per un (doveroso) salto di qualità.

Emanuele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.