Rai e (futuri) giornalisti.

Il bando di concorso Rai per cento giornalisti riconosce 5 punti alla capacità di scrivere un tweet di 140 caratteri. Una laurea specialistica viene valutata 3 punti. Una scuola di specializzazione idem.

Assurdità di peso a parte, è doveroso notare come Twitter rappresenti un media d’informazione ormai non trascurabile mentre tutti gli altri (FB, G+, etc.) non sono neanche menzionati.


Io comunque spero sia la volta buona per un (doveroso) salto di qualità.

Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.