La città degli eccentrici.

Mr. Magorium: 27 secondi.
Mahoney: ottimo, ben fatto, ora aspettiamo…
Mr. Magorium: no, ora respiriamo, vibriamo, ci rigeneriamo, i nostri cuori battono, le menti creano e le anime si espandono… 27 secondi ben usati sono tutta una vita

Tratto da: Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie

Avevo già visto questo film e stasera è stata una fortunata coincidenza rivederlo. Coincidenza simile a quella di oggi pomeriggio quando, dopo aver vagato in centro per Milano con mia sorella per oltre un’ora, ho trovato due jeans proprio nel negozio che avevo scartato perché notoriamente caro: la Benetton.

Comunque il fatto che Milano sia città della moda non si vede nelle vetrine. Si vede, indiscutibilmente, nelle persone che incroci per strada. E’ assurdo quanta gente “attenta al look” giri per strada… cavoli, certi momenti ti sembra di assistere ad una sfilata. Che poi, secondo me, molti/e sono proprio eccentrici con quei vestiti improponibili e quegli occhiali indescrivibili…

Almeno io mi son limitato ad indossarli per scherzo… 😐

Emanuele

PS: il prezzo standard per un jeans in Via Torino è 85€. Ma la concorrenza?!

3 commenti » Scrivi un commento

  1. In centro poi … e nei locali / zone trendy sembra una sfilata di moda, a me che la moda proprio ( e ho vissuto una vita in pieno centro)

    • Meno male che confermi anche tu che sei milanese! Almeno non mi devo sentire un campagnolo che non capisce nulla di vestiario! 😐
      Ciao,
      Emanuele

  2. Sì da quel punto di vista Milano mi fa venire i brividi. Sarà che la moda non è la mia priorità e preferisco dei bei jeans larghi e comodi… sarà per questo che mi sento stranamente osservata dalle mini modelle? 😐

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.