Boris, un ottimo prodotto italiano.

Boris - LocandinaAlcune settimane fa, per distrarmi un po’ la sera, ho guardato Boris, un telefilm prodotto in Italia.

Solitamente (triste ammetterlo) i prodotti italiani non possono competere con le serie televisive americane. Siamo troppo mielosi, troppo surreali. Le scene sono ovattate e gli attori sembrano uscire più dal teatro che dalla realtà.

Boris è un telefilm umoristico. Fa le pernacchie proprio ai telefilm nostrani, mostrando “la vita sul set”.

Mi è piaciuto. Non è riuscito a spodestare dal trono i miei preferiti (Smallville e The Big Bang Theory) ma mi ha fatto capire che – quando vogliamo – sappiamo fare qualcosa di decente anche noi. 🙂

Per dirla alla René Ferretti, Boris non è per nulla un telefilm “alla cazzo di cane!”.

Emanuele

4 commenti » Scrivi un commento

  1. La sigla di apertura e di chiusura è di Elio e le Storie Tese e ha ispirato un brano in quattro parti, “Effetto Memoria”, incluso nel loro album Studentessi.

    Ok ho trovato il sigillo di garanzia, lo cerco subito 😀

  2. Ehehe… si, carina la sigla. Molto bella anche la canzone finale dell’ultima puntata della prima stagione.
    Guardalo, non te ne pentirai (non fermarti alle prime puntate, anch’io non mi sono immerso subito…).
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.