Maturità…

In questi giorni, mi sto accorgendo di una gran bella cosa.

Ed è stato proprio il “mettermi alla prova” che ha permesso che io lo notassi.

Mi sono accorto che… sono una gran bella persona. E che se credessi di più nelle mie capacità, potrei, come si dice da queste parti… spaccar balate.

Ho scoperto cosa significhi Amare e cosa significhi Perdonare… e l’ho scoperto, sulla mia pelle. Non l’ho letto su un libro… ed è di questo che sono felice. Ho capito quanto possa far bene farlo… nonostante dentro, ogni tanto, la pancia ti torni ad attorcigliarsi.
E’ un periodo brutto, non è ancora finito, ma… ho scoperto tanto di me. Ho scoperto qualità che non credevo di avere.

Devo mettermi a studiare, seriamente e più rapidamente. Ci riuscissi, mi sentirei probabilmente… perfetto.

Emanuele

PS: sia chiaro, non intendo dire che non avrei alcun difetto. Intendo solamente dire che quella, è una delle macchie più vistose sulla mia “fedina penale”, per il resto, tutto sommato, devo smetterla di buttarmi sempre giù… le qualità, ci sono.

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.