Il progetto del Capo.

Sono appena tornato dall’incontro (mezza uscita anzi, visto che siamo stati insieme tutto il sabato) di Comunità Capi.
Si è discusso dei vari problemi nati questa settimana e… del “progetto del capo”.
Finalmente ho chiaro di cosa si tratti… e penso sia un ottimo metodo per darsi degli obbiettivi a scadenza annuale. Ciò che, secondo i vari punti del patto associativo, ci si propone di raggiungere.
In ogni caso… sono abbastanza stanco, e domani probabilmente sarò solo con Rosita a gestire il reparto… dunque è meglio se corro a nanna e mi faccio una bella dormita.
Sogni d’oro a tutti…
Emanuele.

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.