Sono geloso…

Continuo a pensare a ieri pomeriggio. A ieri sera… a come sono salito a casa e… ad oggi.
Continuo a ripensarci, e non riesco ad essere tranquillo.
Sono abbastanza nervoso… dovevo chiamare Teresa per gli auguri e non l’ho fatto. Dovevo andare a Robotica… e sono rimasto a casa.
Quando finirà tutto questo…?

…sono geloso…

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.