Nuovo antifurto per cellulari!

Non sto scherzando… a quanto pare è stato davvero brevettato… leggete qui:

VTT TECHICAL RESEARCH CENTER
Brevettato un nuovo antifurto per cellulari
Arriva dalla Finlandia un antifurto per cellulari e notebook.
Nulla di nuovo sotto il sole, almeno nell’obiettivo – rendere difficile la vita ai ladri – del nuovo prodotto.
Ma il VTT Technical Research Center ha brevettato una nuova tecnologia che definire curiosa è un eufemismo: l’antifurto è in grado di riconoscere il proprietario dalla camminata.
Se chi porta il cellulare cammina diversamente dal legittimo proprietario, il telefonino si blocca.
Durante il primo utilizzo, alcuni sensori misurano i dati del proprietario e li memorizzano. Cambia la camminata? Cellulare bloccato. Per sbloccarlo, servirà una password, impostata al primo utilizzo.
Durante i test, il meccanismo ha funzionato nel 90% dei casi. E per rubare il cellulare serviranno, più che scaltri ladri, abili imitatori!

…si… avete capito bene!
Se chi porta il cellulare cammina diversamente dal legittimo proprietario, il telefonino si blocca.
Attenti dunque… la prossima volta, chi vi imita… potrebbe non essere un semplice clown! 🙂

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.