Santiago… arrivo! (a piedi!)

Mancano poche ore… e si parte. Un pò più di 8 ore… e sarò via da questa città per 2 settimane intere. Spero tanto che i terroristi siano al mare… e che ci lascino in pace in questi giorni… voglio vivere una vacanza, non finire in guerra. Tra l’altro, io non sono d’accordo nè con questa politica globalizzante, nè con i loro modi di fare. Nè l’uno nè l’altro. Perchè dovrei andarci di mezzo? Voglio la pace. Perchè non fanno i furbi e provano ad attaccare “il potere” con altri mezzi? Ne esistono di più potenti… le bombe, possono fare scalpore… ma… delle parole saggie, possono rivoluzionare il mondo (mi viene in mente Gandhi… chissà perchè…). Sono più stupidi di chi cerca di governare questo pazzo mondo. Beh… comunque, lasciatemi in pace in questi giorni. 🙂

Voglio che questo Cammino (vado a fare 120km a piedi del Cammino di Santiago, in Spagna…), possa essere una bella esperienza nella mia vita… e così, cercherò di dare il massimo… perchè non è dormendo che raccoglierò qualcosa.

Che belli tutti questi sani propositi. Sarà che ieri come uno scemo sono andato a letto quasi alle 4 di notte… e stamattina alle 7 e 50 ero sveglio… per finire la sorpresina per la mia pulcina…

Devo ancora prendere lo zaino dall’armadio… ma… sono fatto così. Non riuscirò mai a prepararmi tanto tempo prima di partire. Ogni volta (stupidamente) mi riduco agli ultimi momenti… con il rischio di perdere il treno…

Beh basta, più scrivo qui… e più dimostro di essere stupido. Dunque la finisco… o toglierò ogni sorta di dubbio e non mi va… è più divertente se ve ne accorgete pian piano… 😉

Ciao ciao a tutti…

Emanuele.

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

1 commento » Scrivi un commento

  1. Pingback: Guardo i pesciolini e leggo… - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.