Il cielo è pieno di stelle

“Il cielo è pieno di stelle
che fan sognare
le cose più belle, più belle, più belle

Tu sogni e guardi lontano
vedi un gran fiume
che scorre pian piano
pian piano, pian piano

Sul fiume c’è una piroga
e dentro questa c’è un negro
che voga, che voga, che voga

Intanto dietro la duna
vedi spuntare pian piano
la luna, la luna, la luna

Il negro lascia il vogare
guarda la luna e si mette a
cantare, cantare, cantare

“Ti prego o madre Luna
fammi trovare anche oggi
fortuna, fortuna, fortuna”

Intanto dietro la luna
vedi calare pian piano
la luna, la luna, la luna

Il cielo è pieno di stelle
che fan sognare
le cose più belle, più belle, più belle…”

…shhh.. sogni d’oro…

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

39 commenti » Scrivi un commento

  1. Ti ringrazio per avere pubblicato questa canzone..
    ho digitato leprime parole su google, ma non credevo di trovare il testo in internet.
    mi fa davvero sognare..
    mi ricorda uno dei momenti più belli della mia adolescenza,
    quando attorno ad un fuoco, i miei pensieri si perdevano nell’immensità del cielo stellato, e la mia voce intonava questo canto, l’ultimo della sera.

    Una nera dolce notte..

  2. ciao,
    sai se esiste un file audio? ho provato a cercare ma non ho trovato nulla.
    A volte mi ritorna in mente la canzone, e la vorrei far sentire alla mia ragazza e alle mie nipotine…

    Grazie, Fabio

  3. Credo sia quasi impossibile da trovare, è una filastrocca per bambini e se non ero è di circa 10 anni fa.

  4. Grazie!
    Ho provato con Acquisition, ma non si trova nulla….
    Proverò ancora, senza fretta…
    Bye,

    Fabio

  5. ho scaricato una versione della canzone..
    suona davvero in un vecchio stile, diverso dalla versione che conosco e che amo.
    ma in ogni caso posso condividerla con voi.
    scrivetemi..

  6. La passi anche a me?
    Avevo provato a contattare NeraInquieta per la strana versione che aveva recuperato, ma le mail avevano qualche problema ad arrivare…

    Grazie
    Fabio

  7. Purtroppo neanche la versione di Paolo (|0z|) è quella che piace a me… (è uguale a quella di NeraInquieta :sad:).
    Sigh… chissà se spunterà mai fuori la versione “stupenda”.
    Ciao,
    Emanuele

    PS: chi la dura la vince! :joy:

  8. Ciao Paolo,
    la versione che hai trovato è come la mia ma dal suono più pulito, o è un’altra versione?
    nel secondo caso, potresti inviarmela?
    ti ringrazio,
    NeraInquieta

  9. Trovata un’altra versione, se non altro dal suono più pulito…
    Perchè quando uno è mago.. :eeeh:

  10. E si, sarei felice se potessi avere questa versione.
    potresti mandarmela via email per favore?
    oppure, a questo punto, potresti anche creare upload..
    Grazie,
    NeraInquieta

  11. La nuova versione che ha trovato, effettivamente si avvicina moltissimo a quella che cercavo io… purtroppo la vocina della donna non è così affascinante e coinvolgente… però la tonalità mi sembra quella!
    Chi la vuole mi faccia sapere, Fabio e NeraInquieta mi sembrano interessati così farò inoltrare tra poco la canzone… 🙂
    Ciao,
    P|xeL

  12. Sì, manda pure…
    🙂
    Io, su rete limewire, non ho trovato sostanzialmente nulla, per cui se mandi, o metti in download, mi/ci fai un favore.
    Grazie,
    Fabio

  13. Mancherebbe la seconda strofa:
    ‘Tu sogni e guardi lontano
    e vedi un gran fiumeche scorre pian pano,
    pian piano, pian piano.’

  14. Grazie della segnalazione nikenike… ho appena corretto il testo! 😐
    Oggi è morta una ragazza di 19 anni.
    Sono andato a salutarla, ho visto una madre distrutta.
    Dedico a lei questa canzone che… nel silenzio della mia stanza mi sta accompagnando verso il mio sonno.

    Emanuele

  15. @mi ricorda uno dei momenti più belli della mia adolescenza,
    quando attorno ad un fuoco, i miei pensieri si perdevano nell’immensità del cielo stellato, e la mia voce intonava questo canto, l’ultimo della sera.

    Anche io ho dei ricordi fantastici,campo scout,notte stellata,fuoco acceso,i primi amori,la natura,il suo fascino,il suo silenzio………

    pagherei per tornare indietro,sono passati 15 anni,oggi ho deu figli il più grande oggi è uno scout,gli auguro di provare le mie stesse sensazioni

  16. Salve a tutti. Ho letto per caso le vostre mail. Questa canzone io la canto sempre ai miei bambini. Pero’una strofa la so diversa, e ci sono ben altre 3 strofe. Se a qualcuno interessa…..
    P.S. ai miei bambini invece di “nero” o “negro” dico “uomo”……
    Saluti.
    Kiara

  17. interessano anche le altre strofe.
    Io mi ricordo che cantavamo “negro”, ma allora, forse ingenuamente, non gli davamo un significato dispregiativo…
    Fabio

  18. Salve. Queste le altre strofe che conosco io :

    “Ti prego o madre luna
    dona al mio popol ricchezza e fortuna
    fortuna, fortuna

    “Proteggi tutte le greggi
    fa che il mio popol rispetti le leggi
    le leggi le leggi

    “Proteggi l’acqua del fonte,
    l’erba dei prati
    la roccia del monte
    del monte del monte

    “Intanto dietro la duna
    vedi pian piano calare la luna
    la luna la luna” (questa c’è già)

    “Il negro smette il cantare (altra versione: pregare)
    guarda la luna e riprende a vogare
    vogare, vogare

    ” Il cielo….ecc

    Dopo l’ultima strofa mugolio a bocca chiusa della melodia diminuendo fino al silenzio.

    P.S. Anch’io sono stata scout!

    Per quanti conoscono la musica potrei mandarvi le note con la durata, se interessa…..(sono insegnante di musica..)

    Saluti a tutti.
    Kiara

  19. Sì!
    Ricordo anche io la strofa delle greggi ed il finale con il mugolio a bocca chiusa…
    Non quella della fonte, anche se ricordavo che mancava una strofa.
    Non so suonare e nemmeno leggere le partiture, ma se ci fosse un’altra registrazione l’apprezzerei volentieri.
    Fabio

  20. ciao a tutti,
    potreste mandarmi i file musicali della canzone? Non sono riuscita a trovarla da nessuna parte e sarebbe bello ascoltarla, anche se in una versione che non conosco… ancora . Sono un’ex giuda scout e anche per me questa canzone e la sua melodia hanno segnato dei momenti affascinanti della mia adolescenza. Vorrei impararla con la chitarra cosi’ da farmi accompagnare dalla stessa melodia anche in eta’ adulta 😉
    Ve ne sarei grata 🙂

  21. Ecco gli accordi:
    la-, re-, la-, re-, la-, mi, la-, mi, la-
    dovrebbero essere corretti 🙂

  22. Ciao, finalmente dopo tanti anni grazie a voi ho trovato il titolo e le strofe di questa canzoncina che ho cantato in terza elementare,in occasione di una recita scolastica. Per la precisione era negli anni sessanta. Grazie. .

  23. Salve a tutti mi servirebbe anche a me il file audio di questa stupenda canzone non mi interessa la qualita ma soprattutto il ritmo mi servirebbe per una veglia alle stelle x il mio reparto
    😀 grazie

  24. Salve 😀
    potreste inviarmi il file audio di questa fantastica canzone la devo proporre al mio reparto per una veglia alle stelle ho trovato testo accordi ma non riesco a capirne il ritmo va benissimo anche se è di scarsa qualita serve solo la tonalita grazie mille
    mia mail 😀 bob.f12@hotmail.it

  25. Ciao, io ho 44 anni e non sono mai stata scout ma questa canzoncina fa parte della mia infanzia… L’ho cantata tantissime volte ai miei fratelli piu’ piccoli e recentemente alla mia bimba…che ormai ha 7anni. Io non conoscevo le ultime due strofe e non ho mai sentito la melodia ma la magia e’ la stessa!!! Sono d’accordo sul fatto che abbiamo sempre cantato “negro” senza pregiudizi ne’ razzismo e non sento la necessita’ di sostituire tale parola. Un saluto a tutti. Debora

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.