Il suo piccolo cuore era lo stesso degli equilibristi.

<< Ora, volerai, Fortunata. Respira. Senti la pioggia. E’ acqua. Nella tua vita avrai molti motivi per essere felice, uno di questi si chiama acqua, un altro si chiama vento, un altro ancora si chiama sole e arriva sempre come una ricompensa dopo la pioggia. Senti la pioggia. Apri le ali! >> miagolò Zorba.

Tratto da: Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare di Luis Sepúlveda

Affidarsi a tutto ciò che si incontra nella vita. Vedere tutto per quel che è. Vivere con la voglia di puntare sempre in alto. Tre concetti espressi magicamente in un’unica frase.

Stupendo… 🙂

Emanuele

PS: oggi mio padre torna a casa! :joy:

11 commenti » Scrivi un commento

  1. Sai, l’ho sul comò da una settimana, ora che ho finito l’onda perfetta, quasi quasi ci faccio un pensierino.

  2. Roberto leggi leggi… i grandi classici non devono mancare mai! 😉
    Luca, ma che ci guadagno ad implementare OpenID sul blog? Quando l’ho ristrutturato c’ho pensato un po’ (avevo persino pensato alle API di Facebook per l’identificazione su site esterni) ma poi mi son chiesto cosa c’avrei guadagnato. Non si accede a servizi particolari e difficilmente la gente commenta con la mail altrui (dubito che roberto conosca la tua e viceversa), così è difficile spacciarsi per altri… e poi per cosa? Scrivere un commento? Ne vale la pena? 🙂
    Ciao,
    Emanuele

  3. ci risparmia chi commenta in comodità.. metti il link e garantisci la tua identità (oltre che a fornire automaticamente nick avatar e alle informazioni che vuoi fornire)

    inoltre sarebbe un bene per la diffusione di questo valido strumento, lo conosci? se tutti i blogger lo implementassero porterebbe benefici a tutti

    • Sisi che lo conosco… ho anch’io un account OpenID con ClaimID… però boh, per un semplice commento su un blog simile c’è da fare tutti sti controlli? Boh… quando ho implementato il tema mi son fissato che doveva esser semplice e così alla fine l’ho ripulito da tutto ciò che appesantiva…
      Comunque… ci penserò su un po’! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  4. pensaci! un piccolo plugin per una grande missione!

    p.s: se ne guadagna anche in ordine io ogni volta che commento metto un nick diverso…

  5. a e per tutti gli altri cliccate sul link sopra così da spingere sto pigrone a fare il suo dovere

  6. Ma quel sito c’ha na grafica che pare uno dei siti cinesi che vogliono fotterti i soldi usando i traduttori automatici!

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.