Volevo dormire (prima di partire!).

Stasera c’è stata una giocata (ed un compleanno). Per educazione (e solo per quello probabilmente), non sono voluto mancare… era vicino casa e non avendo la macchina sono sceso a piedi.

Tra poche ore partirò per il solito campo invernale scout. Tre giorni fuori, tra le montagne siciliane.

Però… volevo dormire. Così, all’una e qualcosa, ho salutato tutti e sono andato via.

Sarei già a letto… se non avessi dimenticato di prendermi i soldi per andare a fare la spesa per le quaranta pesti… 😐

Da bravo, ho aspettato fino a pochi minuti fa che qualcuno tornando a casa me li portasse.

Adesso mancano appena 3 ore e suonerà la sveglia. Alle 7 un uomo brutto e cattivo (considerate le ore di sonno! :-D) citofonerà per partire.

I ragazzi comodamente, partiranno alcune orette dopo.

Detto questo vi saluto, vi auguro di vivere gli ultimi giorni dell’anno come li desiderate (euforici, rilassanti, divertenti con moderazione…) e mi auguro di passare tre giorni di campo, semplicemente, da ricordare. 🙂

Ci vediamo giorno 30.

Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.