#6: I miss… you.

Amica: Manu, quanto ti manca?!

Io: Beh un po’… però non ci penso, mancherò anch’io a lei, no?

(Voleva semplicemente sapere quanti esercizi mi mancassero in palestra…).

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

4 commenti » Scrivi un commento

  1. Credo sia normale quando ci si è voluti bene si è trascorso un tratto di vita insieme si è condiviso emozioni importanti… è normale poi un giorno troverai un’altra che ti farà provare cose diverse ma altrettanto intense e allora non ti mancherà più per nulla

  2. Massì…! Questa battuta m’è uscita l’anno scorso (non ieri…) ed è venuta fuori perché, ve l’ho detto, mi piace scherzare sempre su tutto. Sia sulle cose belle che sulle cose brutte… e così alla sua domanda (che sapevo benissimo cosa intendesse) risposi così. 😛
    Ironia, filosofia del buon umore! :joy:
    Ciao,
    Emanuele

  3. Ste battute che scrivi qui sono tutte simili a quelle che faccio io nelle stesse situazioni 😀

    In questo caso, viva l’autoironia sdrammatizzante 😎

  4. Il problema non è quando fai battute così e ne scrivi una a settimana…
    Il problema è quando fai una battuta così ad ogni cosa che ti si dice! :timid:
    Comunque grande autoironia, ridere su tutto fa rimpicciolire ogni cosa… 🙂
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.