Ma rido…

Forse mi sbaglio
ma credo nel nulla.
Rido di cose
che non so capir.
Ma rido, ma rido.
Non penso, parlo.
Non piango mai…
Mi agito dentro,
mi lascio andar via.
Ma rido, ma rido e grido.
Forse mi sbaglio,
ma vivo di nulla.
Rido di tutto, non voglio capir
Ma rido, ma rido, rido.

(Ameba4 – Rido, forse mi sbaglio)

Questa canzone qualche giorno fa mi ha dato la buona notte.

Buona notte anche a voi…

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.