Ma ho una brutta faccia?

Stasera sono uscito per farmi un giro.

Torno a Palermo e torno alla solita vita. Un giro in centro con un amico, una birra e poi quattro chiacchiere.

Niente di che… a confronto di tutta quella massa di gente che affollava alcuni disco-pub strafighi in centro.

Però è stata bella. Serena e rilassante.

Alla fine siamo rimasti 20 minuti sotto casa mia a parlare in macchina… quando passa la volante dei carabinieri.

Istintivamente li guardo… tempo 30 secondi fanno il giro e vengono a posteggiarsi con i fari sparati su di noi.

Scende uno e viene a puntarmi una torcia in faccia.

Quattro domande e poi ci lasciano andare… giusto perché vedono che il mio amico “è figlio di un collega”.

Chissà come sarebbe finita altrimenti… ci avrebbero rivoltati come calzini! 😀

E dire che non credo completamente di avere la faccia di uno che possa dar fastidio…!

Emanuele

PS: la cosa che più mi ha dato fastidio era quel pacchetto di sigarette accartocciato… proprio davanti a me che non fumo! 😐

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.