Come togliere la cera da un maglione.

Visto che da bravo imbranato (a dir la verità stavo scherzando…) l’altro ieri mi son buttato addosso della cera di una candela, vi dico come rimuoverla perfettamente senza impazzire.

Istintivamente io ho iniziato a grattarla via… sperando di riuscire a toglierla ma il bianco e le scagliette di cera ormai indurita non volevano completamente andar via.

Così, ho cercato “il rimedio della nonna” che in effetti è molto semplice.

Coprite entrambi i lati del tessuto sporco di cera con un foglio di carta di giornale. Riscaldate il ferro da stiro e passatelo sopra il giornale su cui, dopo pochi secondi, apparirà una macchia dovuta alla cera sciolta. Spostate il giornale in modo da sfruttare un nuovo pezzo di carta e ripetete l’operazione.

Dopo alcune passate, non vi sarà più alcuna traccia di cera sul maglione… e voi non sarete impazziti tentando in tutti i modi di far staccarla senza infeltrire il tessuto.

Immagino che questo metodo possa funzionare perfettamente anche su cotone, lino, canapa, cuoio… e chi più ne ha più ne metta. 🙂

Adesso torno al mio centrino in punto croce… 😛

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

7 commenti » Scrivi un commento

  1. Ehehhe Luca… 😛
    Neon, per quello basta una lavata dopo… intanto se hai fretta di sistemare il maglione la soluzione è perfetta. E poi il mio maglione non puzzava di petrolio a dir la verità… 😐
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.