E’ tutto pronto…

Ho finito di scrivere “la lettera”, sono pronto e aspetto Peppe che mi passi a prendere… tra circa 1 ora sarò sicuramente di nuovo ufficialmente “dentro”.
Ancora non l’ho neanche detto ai miei… è proprio vero quando mia madre dice ai parenti che io sono “sempre stato autonomo”.
Forse… un pò troppo.
Vabbè… vado a mangiare qualcosa altrimenti morirò di fame!
Se posso quando torno mi rifaccio vivo qui…
Emanuele.

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive con sua moglie in una casa con un ciliegio e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.