Pazienta.

Ciottoli levigati

Mentre cammino, penso, e i pensieri più spigolosi si levigano da soli.
Per via dell’attrito. È una regola fisica.

Enrico Brizzi – Nessuno lo saprà

Emanuele

(photo credits)

4 commenti » Scrivi un commento

    • Qualche sassolino tiralo pure nello stagno: non ti aspetti mica che si levighino tutti, vero? Ogni tanto un calcio va dato! Con affetto… 🙂
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.