Siate primavera.

Gerbera fiorita

Nessuno può tornare indietro ed iniziare una nuova vita,
ma ognuno di noi può iniziare una nuova vita oggi.

Maria Robinson (scrittrice)

Mi sembrava il modo migliore per augurarvi una serena e Santa Pasqua.

Emanuele

(photo credits)

5 commenti » Scrivi un commento

  1. Ciao Emanuele, faccio sempre fatica a fare gli auguri di Buona Pasqua o di Buon Natale a chi come te è veramente credente.
    Sento che stonano alle mie orecchie, visto che mi sono allontanata, da molto tempo, da tante cose in cui tu credi fermamente.
    Non sono atea, non sono non cristiana, sono ancora una confusissima ricercatrice con poche cose chiare in mente.
    Come augurio perciò ti dico: Ti auguro di festeggiare sempre la Pasqua come già stai facendo, te lo auguro anche per chi, come me, si è perso…Forse ci puoi aiutare a ritrovare la strada…
    Ciao
    Robi

    • Jackie, mettiamole in pratica dunque! 😉
      Robi, tranquilla… anzi apprezzo questa tua sincerità ai miliardi di auguri scambiati in queste giornate quando il 90% della gente si dimentica di Dio durante il resto dell’anno. Ipocrisia e conformismo: che auguri sono? Meglio augurare una buona giornata a quel punto.
      La Pasqua è altro. E’ BEN altro per un cristiano.
      Io comunque l’ho passata in bicicletta… gli amici son tutti via e mi sono immerso un po’ per le strade milanesi dopo pranzo… 🙂
      Ciao,
      Emanuele
      PS: chi cerca trova! 😉

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.