Ohh Christmas Lights keep shining on! =)

Sei arrivata. Ti ho vista. Circondavi silenziosamente il mondo intorno a me rendendolo bianco. Abbassavo la testa per lavorare ma la mente tornava ai fiocchi di cui sei composta perché, tra tutte le forze della natura, tu sei la più elegante. Inutile resisterti, dovevo rialzare gli occhi ed osservarti, sommessamente, come un bambino che dovrebbe fare i suoi compiti ma che proprio sogna di poter giocare con te.

Piedi Emanuele sulla neve

Giornata supercalifragilisticosa oggi! Il resto d’Italia soffriva questa nevicata ma io sorridevo. Certi eventi agli occhi di chi non  li ha mai visti bussare forte intorno a sé hanno un effetto straordinario. Mentre ero in viaggio verso il lavoro è arrivata una nevicata di quelle serie. Avevo le catene in macchina, ascoltavo Christmas lights dei Coldplay mentre il riscaldamento della PandaPanda lavorava alla velocità del mio cuore. I colleghi sono andati tutti via prima per paura di rimanere bloccati in ufficio così ne ho approfittato per andare a prendere una cioccolata calda con lui nel centro commerciale più vicino!

Bello guardare la neve dalla finestra dell’ufficio. Avrei varie foto e persino un video da mostrarvi. Cadeva lenta, silenziosissima e questa era la cosa più stupefacente di tutte. Quella massa enorme, bianca, arrivava quasi di nascosto nelle nostre vite eppure la sua presenza non passava indifferente. Mi ha fatto riflettere questa cosa. Perché saper entrare nelle vite altrui come vulcani che non tuonano è un’impresa tutt’altro che semplice.

Emanuele

PS: e oggi ho pure ricevuto il primo pacco natalizio da lavoratore! Per tutti i dipendenti dell’azienda è arrivato un cesto con vino, spumante, torrone, pasta, aceto balsamico, salsa aromatizzata, panettone, biscotti, funghi, cotechino, caffè, cioccolattini e persino l’abbonamento ad una rivista a mia scelta… figata! :joy:

20 commenti » Scrivi un commento

  1. A Torino la neve ancora non arriva.
    Ha nevicato una o due volte, ma non seriamente.
    Ed ora che mi darebbe meno problemi (perché quando ne cade tanta in città è un casino) continua a non farsi vedere u.u

  2. Bellissima Christmas Lights dei Coldplay! Scoperta ieri per caso, mi sono quasi commossa… Un bacione!

  3. Alagos, sta tranquilla che a Gennaio arriverà… dicono che non è Dicembre il mese più freddo! 😡
    Vale, tutto ciò che è firmato Coldplay è bello! 😛 Comunque strana questa canzone di Annie Lennox anche se pienamente nel suo stile. Certo confrontata a Christmas Lights scompare… 😎
    Marta, dici?! Sono le Camper! 🙂
    Farnocchia, devo scegliere tra decine di riviste, da Focus a Geo, a Pc Professionale, a Quattroruote o Topolino…! :joy:
    Consigli? 🙂
    Ciao,
    Emanuele

  4. VANITY FAIR!!!
    ahahahahahahaah :eeeh:
    Parlando seriamente: 4ruote mi fa incazzare perchè vedo macchine che non comprerò mai, topolino è un classico, National Geographic mi hanno detto che non è male (ma se vuoi una cosa più rustica riguardo mondo e viaggi c’è quella di “turisti per caso” che è molto carina). Per le riviste di informatica non so che dirti, ho letto solo WIRED e non è che mi sia piaciuto molto..cioè, carino ma non da abbonarmi!
    Ora voglio un voto da 1 a 10 per l’aiuto! :dogarf:

  5. Stormy, la versione dei Jethro Tull sembra medioevale! Carina però.
    Marta, le puoi guardare meglio qui… e devono essere belle dopo quel che sono costate! 😐
    Farnocchia il voto te lo do dopo che mi aiuti a scegliere per benino! Al momento sono orientato su Focus che mi sembra la rivista più adatta ad una lettura veloce…

    La lista è composta da:
    Panorama
    Traveller
    PC Professionale
    Grazia
    Panoramaauto
    Focus Junior
    Glamour
    Geo
    Sorrisi e canzoni
    Darwin
    Focus
    Art Attack
    Ciak
    Quattroruote
    Vanity Fair
    Sale & Pepe
    Topolino
    Donna moderna Pocket
    Starbene
    La cucina italiana
    Focus brain trainer
    —-
    L’unico che vale è Topolino… 😛
    Ciao,
    Emanuele

    • Ahah Farnocchia! Ma t’immagini ricevere ogni mese mille idee assurde su come sfruttare i calzini usati o come dipingere tracciando poche linee? 😛
      Divento pazzo!
      Ciao,
      Emanuele

  6. ahahahaha
    dopo lo stacchetto del 2007 posso anche tornare a studiare!
    e comunque vanity fair era il meglio di tutti..non sia che ti perdi!
    huhuhuhuhh :joy:

    • Bellissimo quello stacchetto! E poi è stato divertente ripensare alle condizioni della mia stanza a Palermo… 😛
      Buono studio!
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.