Fatemi incontrare uno stop o non mi fermo! =)

Sono due giorni che non riesco a star fermo! :joy: Ieri, dopo l’esame, ho provato a dormire ma mi mettevo a letto e aprivo gli occhi… non potevo dormire con quell’adrenalina in corpo nonostante avessi mal di testa! Così ho preso la Vespa e ho fatto un giro enorme in città per cercare la pazzia

Stamattina, ugualmente, alle 8 ero già più che sveglio (forse anche per colpa dell’abitudine a svegliarmi presto mentre studiavo…) e ho fatto mille cose!

Poi sono stato al mercatino a cercare 4 magliettine, sono andato a sistemare il mio acquario (rabocco dell’acqua che con questo caldo evapora che è una bellezza…), ho pagato il bollo della Vespa e – rullo di tamburi – ho ordinato la “pazzia”!

Sono poche le persone che sanno di che si tratta ma tempo fa avevo deciso che quando avrei superato questa materia l’avrei festeggiata in questa maniera… e se siete bravi potete tentare di indovinare!

Costa 109€, arriva col corriere, non è una cosa tecnologica e ci vuole pazienza prima di riuscire ad usarla a dovere… di che si tratta? :joy:

Io sono sicuro che imparerò e sarà una figata! :dogarf:

Ora però è persino tempo di correre! A pranzo arriva un’amica, pranziamo insieme (lei cucina, io preparo lo zaino!) e poi si vola al campo scout che è già iniziato da un paio di giorni!

Torno giorno 31… anche se le sorprese per quest’estate (che nella sua brevità sarà probabilmente una delle più belle da ricordare degli ultimi anni) non sono decisamente finite! C’è ancora tanto in cantiere!

Buona settimana a tutti… ci si rilegge giorno 31! :joy:

Emanuele

13 commenti » Scrivi un commento

  1. …mmmm …hai ordinato una CHITARRA CLASSICA???…dimmi che ho indovinato, please!! 😀 ..Buona vacanza!

  2. Ah, bentornato!!…ok, aspetterò.. !..sarà perché aspetti che l’oggetto misterioso varchi la soglia di casa tua e finalmente potrai dedicargli tutto un post per esaltarne i numerosi pregi???:-)..certo che, a ben pensarci, potresti anche lasciarti sfuggire un “acqua, fuoco o fuochino”…. 😉

  3. Beh, dai, “fuochino”…!! 🙂 Non male, considerato che di indizi ne ho davvero pochi..( ti ho convinto o sembra la risposta della volpe della favola di Esopo?)…mmm diciamo che se avessi detto “Risposta esatta”..il mio ego sarebbe stato leggerissimamente più appagato 🙂 cmq,quando dici “cavoli se è difficile”, intendi : “cavoli se è difficile da indovinare?”, o ” cavoli se è difficile da imparare ad usare?”…

  4. Pingback: Salta su! - …time is what you make of it…

  5. Evvaiiiii 😀 … e pensare che ieri, quando dicevi che “Neve” poteva aiutare, avevo quasi pensato che ti fossi preso “l’attrezzatura da funambolo!” 😉 Bene, ora sì che sono soddisfatta!! ps non ho mai visto nessuno girare col monociclo : fortunati quelli che si godranno la scena di te su quel “coso”!!!

    • Anche no!, mia sorella che l’ha visto dice che è fighissimo… perché “è tutto tondo”, comunque l’attrezzatura da funambolo era un po’ troppo pericolosa… 😛
      Davvero non hai mai visto nessuno usarlo?! 😮
      Ciao,
      Emanuele

  6. ..già, mettersi a fare il funambolo è un tantino “rischiosetto”!!..però anche il monociclo non dev’essere così agevole 🙂 davvero, non ne ho mai visti in giro..!perchè, vuoi dirmi che è un mezzo così comune?? 😀

    • Decisamente… è tutta questione di equilibrio che io ancora non ho! Però si impara… 🙄
      Non è un mezzo comune, però una volta ho visto una ragazza passeggiare in centro con quel coso e ho capito che se poteva uscirci comodamente lei, potevo farlo anch’io! :joy:
      Ciao,
      Emanuele

  7. Pingback: La ville de l’amour… - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.