2 commenti » Scrivi un commento

    • Beh… prova a pensare di “non saper nulla di ciò che sarà la tua vita” (capita a tutti immagino) e… ecco, in quel momento, se sei spaventato sei lontano un miglio da ciò che sento io dentro. 🙂
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.