L’estate da alla testa.

I pesci d’estate si trasformano in serial killer.

Ho cambiato l’acqua ai pesci quattro giorni fa. Ho aperto ancora di più il coperchio assicurandomi che la temperatura scendesse fino a 29 gradi (che sono comunque al limite della sopportazione…). Ho aumentato le razioni di cibo.

Intanto, tutto ciò non è bastato. Quest’estate l’acquario ha visto la morte di due pesci. 🙁

Ho trovato persino una foglia mordicchiata… c’è qualche testa calda li dentro che meriterebbe una doccia ghiacciata! 👿

Emanuele

2 commenti » Scrivi un commento

  1. Nooooooooooooooooooooooooooooo! 😡
    Quest’estate c’è stata una vera e propria strage di pesci anche a casa mia nella vaschetta di mia sorella: 8 coinquilini a fine giugno … l’ultimo pesce che era resistito l’ho trovato morto oggi! 🙁

    • Si ma nella vaschetta soffrono già in partenza. L’acqua non è ossigenata, filtrata. Non ci sono i carboni attivi che la ripuliscono e comunque lo spazio è piccolo…
      Io diamine, ho le piante, ho sessanta litri d’acqua, cambio il filtro ogni mese… uff!! Maledetto caldo! 🙁
      Ciao,
      Emanuele

Rispondi a danix Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.