Follow the white rabbit.

Taaaaanti anni fa, un ragazzo mi scrisse in un commento la frase del titolo.

E’ strano ma mi colpì… tanto che ancora lo ricordo.

Era un incitamento a cogliere le occasioni che la vita ci offre.

Oggi pomeriggio, dopo aver accolto quella signora, sono volato (solo per un’oretta purtroppo) da alcuni amici che stavano facendo tiro con l’arco.

C’era anche un coniglio… e mi son divertito ad inseguirlo campo campo ricordando quella frase.

Sarà che son veloce, sarà che il coniglio era spaventatissimo… ma, mi è sembrato fin troppo semplice catturarlo.

Follow the rabbit. Il coniglio non è veloce. Però è straordinariamente rapido nel cambiare direzione.

Divertentissimo, forse più del tirar frecce verso un bersaglio che non colpisco quasi mai… 😐

Dovrei trarre qualche insegnamento da questa giornata. 🙂

Emanuele

PS: stasera pizza papà-mamma-io! Che cosa strana… :timid:

9 commenti » Scrivi un commento

  1. Se tu cominciassi a tirare frecce verso quel povero coniglio potresti ottenere in un attimo:
    a) un momento di svago
    b) la soddisfazione di aver finalmente centrato qualcosa
    c) la cena
    (oltre che tutti gli animalisti del mondo sotto casa tua) 😀

  2. In realtà oggi ho tirato una freccia anche verso il coniglio. 😛
    Ovviamente sapevo (ehm, credo, penso… :worry:) di non saperlo centrare… 😀
    Comunque il punto a si esaurisce in un tiro solo, sarebbe un peccato sprecarlo così. C’è tanta gente inutile… 😎
    Ciao,
    Emanuele

  3. Sei consapevole che “Follow the white rabbit” è una citazione tratta da “Alice nel paese delle meraviglie”. Vero? 😛
    Ciao,
    Peppe

  4. So quale sia il mio bersaglio in questo periodo. E so che non devo lasciarmi andare a distrazioni. Sbagliare colpo è umano… ma non per questo bisogna arrendersi! 🙂
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.