Evviva il pizzo!

No tranquilli… non sono diventato un giovane mafioso siciliano. Sostengo ancora la campagna di AddioPizzo… però oggi ho inaugurato sul mio volto il pizzetto!

Avevo la barba incolta da 28 giorni… andava fatta qualcosa o sarei diventato un santone indiano dalla barba lunghissima.

Era un peccato tagliarla tutta e così ho deciso di provare: baffo e pizzetto.

Non l’avevo mai fatto prima e per questo merita di esser ricordato anche qui.

A me sembra che mi faccia di più il viso da pagliaccio… ma in fin dei conti, se faccio ridere non è un male! 🙂

A casa mia invece han detto che sembro più serio e più grande ancora…

Chissà!

Adesso corro a sbrigarmi che, nonostante il ritardo, oggi ci aspetta una nuova giornata di pulizie al villino!

Buona giornata a tutti,

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

5 commenti » Scrivi un commento

  1. Pingback: Dietro le sbarre per lui… - …time is what you make of it…

  2. Pingback: 186 giorni senza un rasoio in mano. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.