Alla fine ho ceduto anch’io.

In questi giorni sembra che il caldo abbia messo sotto sforzo il mio server (ma c’è caldo dall’altro lato dell’oceano?!) e così non era raro incontrare errori 500 durante la navigazione sul sito.

A quanto pare, l’errore era imputabile ad uno sfruttamento superiore a quanto consentito delle risorse del server (e qui inizio a chiedermi se ci sia qualche hosting – anche italiano – interessato a farmi una buona offerta…). Tra BlogValidator, questo blog ed altri 2 domini, superavo spesso i limiti previsti da HostingZoom.

Ho deciso così di disattivare Php-stats, noto per essere ingordo di risorse (tanto che su Aruba è vietato e viene disattivato…): peccato, le mie statistiche erano così ordinate in quello script.

Ho iniziato a guardarmi intorno ed ho provato FireStats, ma nonostante sia ben consigliato da Davide, non m’è piaciuto (e mi chiedo a questo punto cosa ne pensi il fratello che non ne ha mai parlato fin ora). Un po’ troppo rozzo (riporta tutto su una pagina) e, comunque, pesante (gli errori 500 erano rimasti e dai resourcelog del server ho visto che spesso erano proprio i suoi script ad esser bloccati).

Così, non contento della situazione, ho cercato ancora ma, alla fine, mi sono ritrovato come *tutti*: utente di servizi esterni.

Ho attivato sul blog, oltre a Google Analytics (per la felicità di Tambu! ;-)), WordPress Stats, un recente plugin creato dagli sviluppatori di WordPress che realizza delle semplici ma efficaci statistiche.

Continua a mancarmi un servizio di live-hits, ma non so se attiverò LLOOGG (avete qualche feedback da darmi?). Non voglio appesantire troppo la navigazione con decine di collegamenti verso l’esterno.

Intanto adesso la situazione sembra esser migliorata… staremo a vedere.

Ciao,

P|xeL

9 commenti » Scrivi un commento

  1. ciao P|xel,
    provo a dirti la mia. LLOOGG come servizio di live-hits, a mio parere, è ottimo. funziona bene, basta aggiungere uno script al blog (se non mi sbaglio non è pesantissimo) e aggrega un pò di info utili. pensare di farne il proprio servizio di statistiche è esagerato forse, però se vuoi integrarlo con Analytics o simili, te lo consiglio. a me è piaciuto.
    se ti serve un invito, fai sapere.
    ciao

  2. Attualmente ho abbandonato un po’ i sistemi di statistiche online perché mi rubavano tempo; invece che scrivere post interessanti mi perdevo nei meandri dei log… cmq, almeno 2-3 volte al mese, faccio una capatina su awstats offerto da UPSHOST.it: il vantaggio è che mentre lui logga per anni, non vengono intaccate le mie risorse in termini di spazio web e mysql, perché è un servizio del mio hosting, attivo di default. Certo non è molto evoluto ma non fa altro che prendere i dati del log di Apache.

  3. confermo il parere positivo espresso da juzdongivaphuck su LLOOGG, che di certo si rivela un servizio molto utile quando hai necessità di sapere cosa accade in quel preciso momento (e non è nemmeno pesante come script).
    un altro servizio di statistiche che mi permetto di consigliarti è Clicky che, anche nella versione base, fornisce davvero un bel numero di informazioni

  4. juz, ricevere un invito non sarebbe male… devo contattarti via e-mail? 🙂
    Antonio, ho anch’io AwStat (oltre a WebAlizer) e quasi quasi… MI HAI FATTO VENIRE L’IDEA PER UN PROSSIMO PLUGIN per tutti coloro che hanno servizi di statistiche offerti dal loro hosting… :eeeh:
    L’unica pecca di AwStat, oltre al fatto di non essere evoluto, è l’assenza delle statistiche “live”, che sono fondamentali dal mio punto di vista.
    Uncino, corro a vedere Clicky…
    Ciao,
    P|xeL

  5. no, non servirebbe. mi serve l’indirizzo mail dove spedirti l’invito. con una ricerca poco accurato non lho trovato qui 🙁 scrivimi dove vuoi.
    cmq anche a me piace molto Awstats; non so perchè ma mi ha sempre dato l’idea di essere uno dei più credibili. il suo limite è che non è su tutti gli host e che se non sei uno pratico, difficilmente sai come installarlo (io ce l’avevo infatti perchè me l’avevano messo).
    guardo anch’io Clicky segnalato da Uncino 🙂

  6. Contento di averti ispirato… :joy: per quanto riguarda le statistiche live… io uso (ma di certo non è professionale), anche whos.amung.us.

    Ciao,
    Antonio

  7. LLOG è carino spartano ma carino ma per WP esiste anche LIVE per vedere chi visita il tuo blog in real time (ma penso ciucci parecchie risorse e a diff di LLOG non tiene le statistiche) ho usato anche WP stats e non è male ma servizio esterno per servizio esterno Analytics da una pista a tutti (quelli free) secondo me

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.