Ciao Gompà

E’ proprio vero che certi lavori non vuole farli più nessuno.

E il palermitano, uomo di panza (e non sempre di sostanza) pensa che lavare le scale sia un lavoro umiliante.

Beh… meglio così. Da quando, anche nel nostro condominio c’è un ragazzo di colore (ehm, siamo anche noi “di colore”…), la scala, oltre a profumare sembra più allegra.

I suoi tentativi di “simpatizzare” sono infatti molto più graditi di un asettico “buongiorno” dato con un tono stanco-stressato…

“Ciao gompà” è anche troppo divertente da sentire. 🙂

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

2 commenti » Scrivi un commento

  1. Hai ragionissima ci sono alcuni lavoro che gli italiani non fanno più e per fortuna ci sono gli extracomunitari! Come le domestiche e le badanti … poi ci si lamenta sempre che non c’è lavoro secondo me se uno vuole davvero lavorare e non storce il naso il lavoro c’è eccome

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.