Nuova categoria…

Era da tempo che volevo aprire una categoria: Riflessioni. La categoria “tutti i giorni” ultimamente mi stava stretta… è capitato sempre più spesso infatti che sproloquiassi su qualcosa non del tutto relativo alle mie giornate… così, tra ieri ed oggi, ho fatto “la pazzia”.

Ho girato dunque le attuali 112 pagine del mio blog (è stato bello riscoprire nel mentre tanti bei momenti del mio passato) per recuperare tutti i post attinenti a questa nuova categoria.

Nel fare questa modifica però… ho voluto dare un tocco finale di perfezione al blog: quando scrivevo su Splinder, l’editor non si preoccupava di formattare il testo in modo che risultasse XHTML valid, così, tanti post del passato non erano sintatticamente corretti. Mi sono dunque divertito, a sistemare (senza modificarne la formattazione) tutti gli errori dei vecchi post recuperati da Splinder.

A questo punto, qualunque pagina del mio blog risulta valida secondo le specifiche XHTML 1.0 (per la gioia dei vostri browser :-)).

Se vi va… fatevi un giro. Come scritto nel post precedente, non farò meme o cose simili… divertitevi voi, se volete scoprire un po’ di più “chi sono io”, a cliccare qui e li nell’archivio. :joy:

Buon pomeriggio,

Emanuele aka P|xeL

PS: mi sto preparando all’arrivo del nuovo pagerank (alcuni script online prevedono un possibile pagerank di 5 o 6) e comunque alla gratifica di Technorati che, da qualche giorno, mi considera tra i blog con “some authority” (livello di autorevolezza pari a 3 su 4) :lol:.

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

3 commenti » Scrivi un commento

  1. Una domanda: dove si trova in Technorati “l’affare” che ti dice quanto sei autorevole?

  2. Prova a fare una ricerca su Technorati riguardo qualcosa che tu hai scritto e potrai restringere la ricerca in base al livello di autorevolezza che preferisci tramite il menu a tendina in alto.
    Non credo esista un altro modo per controllare il proprio livello di autorevolezza.
    Ciao,
    P|xeL

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.