Perché non torniamo alle origini?

“…ci crederesti che ora da grande, son più bambino di quand’ero all’asilo…”

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

5 commenti » Scrivi un commento

  1. ciao!!!!!cavolo sn anni che scrivi su qst blog!!!!stavo notando che sembri prorpio una bella perosna se hai msn se t va puoi aggiungermi oppure mandami 1 mail cosi in qlk modo parliamo!!!!il mio indirizzo è serenella1986@hotmail.com un bacio…. a presto….cmq piacere…..serena!

  2. Dentro ognuno di noi c’è un bimbo.. la cosa più difficile a volte non è tanto farlo uscir fuori, quanto conservarlo dentro di noi. Tu ci riesci benissimo.. ed è proprio questa la cosa che ti appartiene alla quale non saprei mai rinunciare.

    ps: Snap! :love:

  3. Ciao, grazie per i complimenti. Purtroppo odio avere msn pieno di contatti e così preferisco usarlo solo per comunicare con i miei amici più intimi (per questo infatti non l’ho mai scritto sul blog), anche perché il tempo che ho per chattare è diminuito in maniera smisurata rispetto a quando ero più piccolo… 😡
    Se vuoi parlare senza dubbio i mezzi non mancano… il blog è pieno di pagine da commentare! 😉
    Male che vada, puoi fare un salto su IRC, tramite la pagina iniziale di questo dominio.
    Attenta che oltre a me incontrerai una serie smisurata di matti da legare… :joy:
    Ciao,
    Emanuele

  4. Confermo quando parla di gabbia di matti!E’ una delle poche cose buone che ha detto in tutti questi anni sul suo blog 😀 😀

Rispondi a axterics Annulla risposta

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.